Ultimo giorno di calciomercato, affari possibili fino alle 20. Due i nomi caldi: Zaniolo e Skriniar.

Zaniolo, che ha rotto completamente con la Roma, vuole cambiare aria, il tempo però stringe e al momento non c’è una squadra che sembra disposta ad accontentare le richieste giallorosse (30 milioni garantiti).

L’altra vicenda che si deciderà nelle ultime ore è quella legara a Milan Skriniar. Il difensore slovacco dell’Inter, in scadenza a giugno, ha già un accordo con il Psg per la prossima stagione ma non è esclusa un’offerta dell’ultimo momento (l’Inter chiede 20 milioni) per anticipare l’arrivo in Francia di qualche mese.

Cambiaso non torna alla Juve: resterà al Bologna fino a giugno

Andrea Cambiaso non tornerà alla Juventus. Il terzino classe 2000 resterà al Bologna fino al termine della stagione, come da accordi con il club bianconero. L’ex Genoa, dunque, tornerà a Torino ma solo alla fine del campionato, non nelle ultime ore della sessione invernale di mercato.

Jorginho ha firmato per l’Arsenal: al Chelsea vanno 15 milioni

C’è l’accordo tra l’Arsenal e il Chelsea per l’arrivo tra i Gunners di Jorginho. Il centrocampista, 31 anni, che era in scadenza a giugno 2023 con i ‘Blues’, ha firmato un contratto fino a giugno 2024 con opzione per un altro anno. L’Arsenal per avere l’azzurro campione d’Europa ha messo sul piatto circa 15 milioni di euro.

Milan, trattativa per rinnovo Leao in corso

Il Milan ha confermato che le trattative per il rinnovo del contratto di Rafael Leao stanno andando avanti. Smentendo i rumors di una rottura, il club ha dichiarato: “Volevamo precisare che la trattativa con Rafael Leão non si è mai interrotta”.

Zaniolo, cambio di idea al Bournemouth!

Era tutto pronto per Zaniolo al Bournemouth. Il giocatore aveva accettato l’offerta del club inglese che avrebbe garantito alla Roma 30 milioni più bonus. Aveva addirittura prenotato un volo per Londra per sostenere le visite mediche e firmare con la società di Premier League. Ma all’improvviso, il Bournemouth ha cambiato idea! Poco dopo aver definito gli accordi, il club ha fatto sapere che non aveva più budget a disposizione dopo l’acquisto di Traoré. Zaniolo dovrà trovare un’altra soluzione per cambiare aria dalla Roma.